LA COSA GIUSTA

image

Sapere la cosa giusta da fare e non farla. Pensare di volere che sia fatta: e poi non farla. Senza una logica apparente. Eppure sapere cosa è in gioco, per te; e se per te non basta, per quelli che ami, che sono molto meglio di te: il nulla oltre questo.

Qual è il mostro a più teste che ti tormenta, se c’è? Qual è il vuoto che devi riempire?

Volersi salvare, volere più di qualsiasi altra cosa che qualcuno ti salvi, che l’Amore sia più forte dei tuoi demoni e ti salvi: e poi non lasciarsi salvare né amare fino in fondo.

Ridere.

Guardare il sole senza accecarsi e sentirne tutta la luce e tutto il calore. Come se non esistessero angoli inesplorati freddi e bui, dove nessuno è entrato mai.

Amare la vita appassionatamente. O no?
Voler sentire ogni emozione, voler sentire la propria anima, vederla e vedersi allo specchio senza filtri e paura. O no?
Non voler fuggire da nulla. O no? Poteva essere coraggio, invece è vigliaccheria. O no?

Sapere che la vita ti ha dato una seconda possibilità e poi una terza: che aspetti?
Non sai bene dov’è ma c’è, forse è quell’iceberg nella notte, laggiù: il punto esatto in cui o si affonda definitivamente, magari mentre l’orchestra continua a suonare, o si riemerge, definitivamente.

“Cosa pensi di fare, da che parte vuoi stare”?

Basilio Milatos @Riproduzione riservata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...