LA MAGIA DELLE DONNE

Due ragazze lavandaLa magia delle donne. Incantesimo ancestrale di una qualche favola narrata chissà quando chissà da chi.

C’è sempre una immagine femminile stampata nel cuore di un uomo quando ha l’anima gonfia di emozioni e gli occhi velati. Lacrime invisibili di gioia, di dolore, di nostalgia, di assenza: c’è sempre il volto di una donna collegata, dai contorni ora definiti, ora sfumati. 

Un vuoto dentro, come orfano di un pieno anelato e forse mai avuto. Causa e rimedio al mal di vivere, la malattia e la cura, il santo Graal delle anime inquiete, condannate a cercare senza trovare.

Per un uomo, la sola certezza è che c’entra il volto di una donna. Madre, sorella, amante, bambina, sconosciuta. Venere, Gioconda, Euridice, Penelope, Medea, Elettra. L’eroina oppure la ragazza alla cassa del bar, la farmacista timida, la donna appena sfiorata una sera, tanti anni fa, eppure mai dimenticata. Oppure la donna presente negli occhi della mente, mai dimenticata anche se non ancora conosciuta. Un volto indefinito che da qualche parte, sommersa, deve esserci. La dimensione del sogno, sempre col volto di una donna. Il caldo abbraccio di una madre, la cui assenza è un male quasi fisico, gli occhi chiusi della lei ragazzina al primo bacio in un tempo lontano, lo sguardo della tua donna mentre fate l’amore, il primo pianto di tua figlia appena nata, la grazia, la dolcezza, la passione, la vita. Sempre attraverso un volto di donna.

La magia delle donne, magia che ammalia, strega, rapisce a volte senza restituire, scompare a volte senza essersi fermata veramente, magia delle donne che lasciano tracce profonde sul terreno anche quando volano alto senza posare mai… 

Basilio Milatos ©Riproduzione riservata

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...