DIECI ANNI

Dieci anni di voi.  Dieci anni di vita. Per voi, dal punto zero. Per me, un nuovo inizio. Qualcosa che non ha cancellato il resto, ma ha cambiato il senso di tutto. E i miei occhi. Voi avete cambiato il modo in cui guardo il mondo, Dio, le stelle, la vita, l’amore, me stesso. Dieci…

IL BACIO DELLA BUONANOTTE

Una vita nell’istante di un bacio. Un uomo che è padre, ma in quell’istante ritorna bambino. Come se il tempo non fosse mai passato, le sensazioni sono rimaste lì, impresse in qualche memoria invisibile ma profonda. Tutta la tenerezza di quel contatto. Labbra sulla guancia di un volto quasi addormentato, che prima di abbandonarsi definitivamente all’oblio…

LA TENEREZZA SALVA IL MONDO (O ALMENO ME)

Questo non è un racconto di fantasia. È l’istantanea di un attimo, realtà, vita vissuta che per mia fortuna si ripete quasi tutti i giorni. Il mio personale “carburante” quotidiano. Accade al mattino dei giorni feriali, tra le 8.10 e le 8.30 circa. Accompagno mia figlia, tre anni, all’asilo. In macchina parla e sorride, mi racconta…

PER UN NEO PAPA’

La notizia mi è arrivata qualche ora fa. Lì per lì, preso da un lavoro urgente, non mi sono potuto soffermare adeguatamente. Dopo qualche minuto, mentre stavo definendo la mia slide aziendale, d’improvviso mi è venuta in mente la tua immagine di tanti anni fa. Appena arrivato nella tua nuova classe al caro vecchio Vittorio…

TI GUARDO

Inciampo quasi per caso su una tua fotografia. Sto cercando altro, come al solito non conosco esattamente la direzione in cui vanno i miei attimi, i miei giorni, i miei gesti. E poi ti vedo. Come fosse, ogni volta, la prima volta. Lo sguardo rivolto lontano, a volte un po’ assente, a volte entusiasta. La…

FIGLI IN PARTENZA, GENITORI 2.0

Bravo. Tu si’ che sfati luoghi comuni, vecchi clichet, il genitore apprensivo, magari meridionale. Genitore moderno, 2.0. Le tue figlie partono, due settimane in colonia estiva. Sono piccole, ok, saranno lontane da casa, e allora?  Si divertiranno da matte! Non sei tu quello che adora viaggiare? Non sei quello che “ogni soldo speso in viaggi è…

PADRI DI FEMMINE

Padri di figlie femmine, rassegnatevi: siete vittime sacrificali. Guardatevi allo specchio, guarniti della vostra bella corona di re della casa: diciamocela tutta, è una finzione e lo sapete benissimo, siete vittime sacrificali, isole maschi in un arcipelago di femmine. Però, a vostro modo, vittime eroiche, consenzienti e persino sorridenti! Siete eroi di questi tempi duri,…