EROI (di Franco Bolelli)

Franco BolelliLe righe che seguono sono tratte da un ciclo di articoli di Franco Bolelli per un quotidiano. Rappresentano per me un modello, una buona parte di quello che mi piacerebbe essere e che, con risultati spesso assai modesti, tento di essere. Per questo riporto queste parole nel menu di testa del mio blog: che siano una fonte di costante ispirazione

“…Prendersi le proprie responsabilità, sempre. Proteggere chi ami, a ogni costo. Proteggere chi è in pericolo. Lavorare duro. Lavorare duro per migliorarsi. Fare qualcosa di cui potrai essere orgoglioso. Non nascondersi mai dietro il vorrei-ma-non-posso. Prendersi rischi, non inutilmente ma prenderseli. Metterci la faccia. Non colpire mai -nè fisicamente nè a parole- dietro le spalle. Non cercare scuse, alibi, giustificazioni. Prendersi tremendamente sul serio prendendosi molto in giro. Fortissimo senso di sè, nessuna autoreferenzialità. Giocarsela fino in fondo, a testa alta. Esplorare, espandere, reinventarsi. Generosità, lealtà, onorare la parola data. Non accontentarsi. Essere aperti e flessibili, ma intrattabili sui grandi valori. Non dimenticarsi di dar l’acqua al senso dell’impresa. Non so se così si è eroi: ma so che essere così è molto meglio che non esserlo”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...